Il rilancio di Escape

 

Dopo le campagne di crowdfunding che hanno lasciato il tempo che trovano perchè spesso fondate su tematiche ricreative o di moda oppure su eventi o progetti che non contemplano gli argomenti della sicurezza o della prevenzione è tempo di un rilancio dell’idea puntando sul “porta a porta” delle associazioni, delle fondazioni e degli enti istituzionalmente dedicati alla prevenzione e protezione o alle attività di educazione e formazione in questi campi. Per questo, a partire dall’intervento ad un corso per docenti fissato per il 5 Febbraio prossimo a Macerata seguirà una campagna ad hoc per tutto il 2018 da parte di Seta e dei suoi partners. Qui di seguito la presentazione dell’applicazione Escape e delle sue caratteristiche peculiari.

PRESENTAZIONE_ESCAPE

 

 

Share This: